Dynamica Retail: cessionde del quinto e delega di pagamento
Numero Verde Dynamica Retail

CESSIONE DEL QUINTO PER CARABINIERI: 3 COSE DA SAPERE

cessione del quinto per carabinieri

La cessione del quinto per carabinieri è una forma di finanziamento molto conveniente dedicata a questa particolare categoria di lavoratori statali. Sono molti infatti coloro che decidono di realizzare piccoli o grandi desideri o far fronte a spese improvvise proprio grazie a questo finanziamento. Per aiutare coloro che cercano maggiori informazioni abbiamo deciso di realizzare questo articolo: se volete saperne di più sulla cessione del quinto per carabinieri non dovrete fare altro che continuare nella lettura.

La cessione del quinto per carabinieri: come funziona

La cessione del quinto per carabinieri è un particolare tipo di prestito la cui rata massima non può superare un quinto dello stipendio al netto delle ritenute fiscali. Il datore di lavoro trattiene direttamente la rata e la versa all’ente che ha erogato il prestito. Non bisogna quindi far altro che sottoscrivere il contratto e attendere di ricevere la liquidità richiesta, le rate verranno comodamente detratte dalla busta paga mensile fino ad estinzione del piano di rimborso. Anche in questo caso, il prestito può essere rinnovato ma bisogna attendere che sia trascorso almeno il 40% del piano di ammortamento. La banca o finanziaria rifiuta le domande di rinnovo che non tengono conto di questo vincolo. Ora che abbiamo spiegato meglio di cosa si tratta passiamo a vedere quali sono tre aspetti importanti di questo finanziamento.

Tasso fisso e rata costante

Questa è una delle caratteristiche principali di questo prestito. Il tasso è fisso per tutta la durata del piano di rimborso e la rata è costante. Ciò significa che si saprà sin da subito, con assoluta certezza, quanti si dovrà versare mensilmente. Questo è molto importante, infatti è possibile valutare con sicurezza l’impatto che avrà il rimborso del prestito sulle proprie finanze, permettendo di scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze in tutta tranquillità. Inoltre il tasso fisso mette al riparo da spiacevoli soprese legate magari al fluttuare dei tassi variabili.

Cessione del quinto per carabinieri: convenienza

Le finanziarie che erogano questo tipo di prestito spesso si convenzionano direttamente con l’Arma dei Carabinieri. Questa convenzione l’applicazione ad ogni contratto di finanziamento delle condizioni economiche standard e convenienti, che magari non è possibile riscontrare in altri tipo di prestito come i prestiti personali classici.

Nessuna garanzia richiesta

La cessione del quinto per carabinieri non ha bisogno di particolari garanzie immobiliari o finanziarie per essere erogata. Lo stesso dicasi per la presenza di segnalazioni, protesti o altri disguidi bancari: in fase di valutazione generalmente non se ne tine conto, quindi è difficile che ci si veda rifiutare una richiesta per ritardi passati nei pagamenti o segnalazioni in banca dati.

Queste sono le principali caratteristiche della cessione del quinto per carabinieri. Ovviamente se hai bisogno di informazioni più dettagliate o vuoi richiedere un preventivo, i nostri consulenti sono sempre a disposizione. Contattaci e ti daremo tutto il supporto necessario!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici