TUTTE LE CONDIZIONI PER OTTENERE UN PRESTITO

Inserito il 13 marzo 2019

tutte le condizioni per ottenere un prestito

Se hai bisogno di richiedere un prestito è bene tenere in considerazione il fatto che ogni istituto finanziario o bancario pone delle condizioni a cui subordinare l’erogazione del credito. In ogni caso, anche se le condizioni variano da finanziaria a finanziaria, sono comunque elaborate nel rispetto delle norme e delle direttive che la Banca d’Italia stabilisce.

Condizioni per ottenere un prestito

È bene conoscere i diversi criteri che l’ente finanziatore valuta prima di prendere in considerazione l’erogazione del prestito di cui hai bisogno; tra le principali condizioni per ottenere un finanziamento troviamo:

• caratteristiche anagrafiche del richiedente
Ci sono dei limiti di età minimi e massimi che stabiliscono chi può accedere al credito

• la situazione patrimoniale e lavorativa
Il tipo di contratto di lavoro e il reddito a disposizione spesso vengono presi in considerazione per valutare le richieste

• affidabilità creditizia
L’istituto creditizio valuta l’affidabilità dei cliente sulla base delle informazioni ottenute dalle banche dati pubbliche e dai Sistemi di Informazione Creditizia, quale ad esempio il CRIF.

Ottenere un prestito con la cessione del quinto

Se hai bisogno di un prestito ti consiglio di prendere il considerazione la cessione del quinto che è una delle forme di finanziamento più vantaggiose per quanto riguarda l’accessibilità.

Quali sono le caratteristiche della cessione del quinto?

Il prestito con la cessione del quinto può essere richiesto dai lavoratori privati, dai lavoratori pubblici e statali e dai pensionati; ha una durata massima di 10 anni (120 rate) e l’importo richiesto può variare a seconda dell’ammontare della pensione o dello stipendio netti, del TFR accantonato e dell’anzianità lavorativa.

La modalità di rimborso della somma richiesta avviene trattenendo direttamente la rata, che può essere pari al massimo ad un quinto del tuo stipendio o dalla tua pensione netti. Sarà infatti il datore di lavoro o l’ente previdenziale a diventare il soggetto incaricato a trattenere e versare le rate a favore della finanziaria o banca che ha erogato il prestito.

Cessione del quinto: condizioni

Una condizione necessaria per accedere a questo tipo di finanziamenti è quella di avere un lavoro dipendente o una pensione. Il fatto che a versare le rate sia il datore di lavoro o l’ente previdenziale diminuisce quindi i rischi di insolvenza.

Un’altra condizione, richiesta per legge per la concessione del prestito, è la stipula di una polizza assicurativa a copertura dei rischi vita e impiego per i dipendenti e solo vita per i pensionati. Non è infatti possibile accedere a questa tipologia di prestiti senza aver stipulato anche la relativa polizza che serve a mettere al riparo dai rischi di insolvenza del cliente legate a cause di forza maggiore, rendendo ancora più facile l’accesso a questo tipo di credito.

Se hai ulteriori domande o vuoi maggiori informazioni per approfondire i termini e le condizioni per ottenere un prestito con la cessione del quinto dello stipendio, puoi contattarci.

Siamo sempre pronti, gratuitamente e senza impegno, ad aiutarti nella scelta del prestito che più fa al caso tuo.

 

RICHIEDI PREVENTIVO

 

Dynamica Facebook

Categorie

Tag

Archivi