Dynamica Retail: cessionde del quinto e delega di pagamento

HAI DIFFICOLTÀ AD OTTENERE UN PRESTITO?

difficoltà ottenere prestito

Hai difficoltà ad ottenere un prestito?

Rivolgiti subito a Dynamica Retail e realizza i tuoi sogni!

Se ti stai chiedendo perché con noi ottenere un prestito è facile e veloce, anche se in passato hai avuto problemi o ritardi nel pagamento di altre rate, la risposta è molto semplice: perché Dynamica Retail ti offre l’opportunità di ricevere un prestito con la modalità “cessione del quinto”.

Scopriamo tutti i dettagli.

La soluzione che cercavi? Cessione del quinto dello stipendio o della pensione!

Se sei un lavoratore dipendente o un pensionato, puoi accedere a questa particolare forma di finanziamento, chiamato così perché le rate possono essere pari al massimo ad un quinto dello stipendio o pensione netti e vengono trattenute direttamente in busta paga o nel cedolino della pensione. Il datore di lavoro o l’ente pensionistico diventa quindi il soggetto incaricato di versare le rate a favore dell’istituto che ha erogato il prestito e ciò garantisce una maggiore certezza di solvibilità per l’istituto in questione.

Perciò, grazie a questa particolare modalità di rimborso, puoi accedere al finanziamento anche se sei “cattivo pagatore” o, addirittura “protestato”.

Posso ottenere un prestito anche se sono un “cattivo pagatore”?

 Anche se hai attraversato un momento difficile e, a causa di problemi finanziari, sei stato inserito nelle liste dei cattivi pagatori, puoi accedere ad un prestito con cessione del quinto.

Le banche difficilmente concedono prestiti a chi in passato ha avuto qualche problema finanziario. Una persona che non ha pagato con puntualità una o più rate del mutuo, prestito o altro tipo di finanziamento, o che ha emesso assegni scoperti, viene segnalata come “cattivo pagatore” alla Centrale Rischi, sistema gestito dalla Banca d’Italia, che contiene tutte le informazioni sull’indebitamento dei clienti verso le banche o verso gli intermediari finanziari, permettendo di valutare la loro storia creditizia.

Il nominativo viene mantenuto nelle “liste cattivi dei pagatori” per un lasso di tempo che varia, a seconda della gravità dell’inadempienza, da 12 a 36 mesi. In questo periodo, l’accesso al credito diventa difficile: al cattivo pagatore viene infatti associato un rischio di insolvenza elevato, quindi le banche e le finanziarie tendono a respingere eventuali richieste di finanziamento.

Ma anche per chi avuto ritardi o problemi con il pagamento delle rate esistono delle possibilità di accedere al credito, come appunto la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, che garantisce a banche e finanziarie maggiore solvibilità proprio perché le rate vengono trattenute direttamente dalla busta paga.

Posso ottenere un prestito anche se sono iscritto al registro dei protestati?

Il protestato si trova in una posizione ancora più difficile rispetto al cattivo pagatore.

Se sei “protestato” significa che sei stato segnalato e inserito d’ufficio nel Registro Informatico dei protestati alla Camera di Commercio, sulla base di insolvenze e pignoramenti gravi e ripetuti. Anche in questo caso l’accesso al credito può risultare più difficile.

Tuttavia puoi ancora ottenere il prestito che desideri tramite la cessione del quinto dello stipendio, perché come unica garanzia questa forma di finanziamento richiede il possesso di una busta paga o di una pensione, e il tuo datore di lavoro o il tuo ente pensionistico diventa il soggetto incaricato di rimborsare la società finanziaria erogante.

La conclusione? Cessione del quinto con Dynamica Retail!

Quindi, se stai pensando di abbandonare il tuo sogno o il tuo progetto perché non hai disponibilità finanziaria sufficiente, aspetta!

Rivolgiti a Dynamica Retail e chiedi il prestito tramite cessione del quinto. In tempi brevi realizzerai il tuo desiderio!

Richiedi Info

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici