Dynamica Retail: cessionde del quinto e delega di pagamento

TEMPISTICA EROGAZIONE CESSIONE DEL QUINTO: TUTTO QUELLO CHE C’E DA SAPERE!

I clienti, quando cercano un finanziamento, non sempre sono interessati al solo tasso di interesse o alla convenienza. Spesso hanno altre esigenze, come la necessità di liquidità in tempi rapidi, per questo abbiamo deciso di approfondire l’argomento legato alla tempistica di erogazione della cessione del del quinto. Questo particolare tipo di prestito può infatti richiedere più tempo per essere liquidato rispetto ad un normale prestito personale, di seguito vi spieghiamo perché.

Tempistica di erogazione cessione del quinto: le fasi del finanziamento

Come anticipato, un prestito con cessione del quinto è diverso da un normale prestito personale, per questo, prima di parlare più nello specifico della tempistica di erogazione cessione del quinto è sicuramente utile capire qual’ è il normale iter che segue questo finanziamento.

Queste sono le diverse fasi, che partono dalla richiesta di prestito fino alla sua liquidazione:

  • istruttoria
  • delibera
  • stampa e firma contratti
  • rilascio acconto (quando richiesto)
  • emissione polizza
  • notifica al datore di lavoro/ente previdenziale
  • rientro atto di benestare
  • erogazione per liquidazione cessione del quinto

Il percorso da seguire per accedere ad una cessione del quinto è sicuramente articolato, in quanto per liquidare il prestito sono necessarie la notifica al datore di lavoro o ente previdenziale e l’attesa del rientro dell’atto di benestare. A questi passaggi va aggiunta anche l’emissione della polizza, obbligatoria per legge, a copertura del rischio impiego e vita per i dipendenti o solo vita per i pensionati. Questo iter più lungo può comunque essere giustificato dalle maggiori tutele offerte dalla cessione del quinto, o anche dal fatto che soggetto creditore e debitore non sono gli unici due attori in gioco, dal momento che bisogna tenere conto anche del datore di lavoro o ente previdenziale a cui vanno notificati i contratti.

Istruttoria e firma del contratto

Il servizio che offre Dynamica Retail ai propri clienti è uno dei più rapidi sul mercato, per questo garantiamo una tempistica di erogazione cessione del quinto molto ristretta. Generalmente le richieste di finanziamento complete di tutta la documentazione vengono deliberate al massimo entro le 48 ore, ciò significa che un cliente deve attendere al massimo due giorni per sapere se potrà ricevere la liquidità richiesta. Una volta approvata la pratica, il cliente riceve la documentazione da sottoscrivere. Anche in questo caso abbiamo sviluppato delle procedure per velocizzare e facilitare la firma: i clienti che non possono recarsi presso la sede del proprio consulente o non hanno tempo possono concludere il contratto anche a distanza.

L’acconto

Noi di Dynamica Retail mettiamo a disposizione subito dopo la delibera la possibilità di richiedere un acconto. Molti clienti hanno infatti esigenze immediate di liquidità, per questo diamo loro la possibilità di ricevere subito una parte della cifra richiesta, per far fronte alle spese più impellenti, in attesa di ricevere l’intero importo. Questo non è un servizio che tutte le banche o istituti finanziari offrono anche se è molto importante per far fronte alle esigenze dei clienti.

Emissione polizza, notifica e benestare

Come previsto dalla legge, un contratto di cessione del quinto deve essere accompagnato da polizze a copertura dei rischi vita e impiego (solo vita per i pensionati), mentre per essere efficace va notificato al datore di lavoro o ente previdenziale. In questi step intervengono quindi soggetti esterni: la compagnia assicuratrice che deve emettere le polizze, il datore di lavoro o ente previdenziale che riceve la notifica e che deve poi prenderla in carico, evaderla ed inviare il benestare. Le polizze vengono generalmente rilasciate entro un paio di giorni, per quanto riguarda invece il benestare, ogni amministrazione ha le sue tempistiche per il rilascio e sono spesso queste che allungano la tempistica di erogazione cessione del quinto.

Tempistica di erogazione cessione del quinto: la liquidazione

Completate con successo tutte le fasi precedenti, il cliente riceve la liquidità sul proprio conto corrente. Noi di Dynamica Retail, che da sempre ci impegniamo a garantire un servizio rapido ed efficiente, riusciamo ad erogare un prestito con cessione del quinto a partire mediamente dalle due/tre settimane dalla richiesta, tenendo sempre in conto di quanto detto prima.

Se anche tu hai bisogno di liquidità e vuoi ottenerla rapidamente, contattaci! I nostri consulenti saranno lieti di supportarti in ogni fase del finanziamento, in modo da permetterti di accedere alla somma richiesta il più velocemente possibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici