Dynamica Retail: cessionde del quinto e delega di pagamento
Numero Verde Dynamica Retail

CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO: DOVE CONVIENE CHIEDERLA

cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto dello stipendio è un prestito che esiste in Italia sin dagli Anni ’50 e che ha conosciuto negli ultimi tempi una grande diffusione. E’ infatti una soluzione a cui ricorrono molti consumatori per finanziare piccoli o grandi progetti o per far fronte a spese improvvise. Molti si saranno sicuramente chiesti dove conviene richiedere una cessione del quinto, proprio per questo abbiamo deciso di scrivere un articolo che potesse aiutare nella scelta del soggetto a cui rivolgersi per ottenere un finanziamento.

Cessione del Quinto dello stipendio: chi può richiederla

Prima di proseguire e spiegare dove conviene richiederla è bene ricordare che la cessione del quinto dello stipendio non è un prestito a cui possono accedere tutti. Questo particolare tipo di finanziamento è infatti dedicato ai soli dipendenti, pubblici statali e privati. Liberi professionisti o partite iva in generale non possono richiederla, proprio come stabilito dalla normativa. Per quanto riguarda i dipendenti del comparto privato va ricordato che non tutti possono richiederla: le compagnie assicurative che con le loro polizze coprono il prestito hanno dei criteri ben precisi in base ai quali vengono o non vengono finanziati dipendenti di determinate aziende. Ad esempio molte compagnie non finanziano i dipendenti di aziende che hanno meno di 16 impiegati.

Perché conviene

La cessione del quinto dello stipendio è un prestito conveniente sotto diversi aspetti. Prima di tutto è caratterizzato da una rata costante e da un tasso fisso: una volta siglato il contratto il consumatore conosce l’impegno che dovrà sostenere mensilmente fino a fine piano di rimborso, senza rischiare di ricevere brutte sorprese ad esempio causate dal fluttuare dei tassi variabili. Altro punto forte è la modalità di rimborso: se ne occupa direttamente il datore di lavoro, detraendo la rata dalla pensione o stipendio mensile e versandola all’ente che ha erogato il prestito, quindi il cliente non deve preoccuparsi di nulla.

Va infine ricordato che questo prestito non tiene conto di segnalazioni in banca dati, disguidi bancari o ritardi in pagamenti passati.

Cessione del Quinto dello stipendio: dove conviene richiederla

Attualmente nel mercato della cessione del quinto sono diversi i soggetti a cui rivolgersi per ottenere un prestito.

Bisogna distinguere tra:

  • Banche
  • Istituti finanziari

Le Banche inizialmente non erano solito proporre alla loro clientela la cessione del quinto. Negli ultimi anni invece hanno iniziato a distribuire in maniera più significativa questo prodotto, che si è affermato tra i consumatori italiani anche grazie alla sua convenienza. C’è da dire però che molto spesso le banche hanno dei criteri più stringenti per valutare le richieste di finanziamento, quindi può capitare che si veda rifiutata la propria richiesta di prestito.

Gli Istituti Finanziari, detti anche Finanziarie, sono invece soggetti che in molti casi si occupano prevalentemente di cessione del quinto. Sono quindi operatori altamente specializzati in grado di gestire le richieste di finanziamento in maniera rapida ed efficiente. Se si hanno già le idee chiare e si vuole ottenere liquidità in tempi rapidi, spesso conviene rivolgersi ad una finanziaria.

Banche e finanziarie si avvalgono per la distribuzione della cessione del quinto di Agenti in attività finanziaria e di Mediatori creditizi: professionisti del credito che si occupano in prima persona della relazione con il cliente ovviamente iscritti ad un apposito albo professionale.

Se sei arrivato fin qui avrai sicuramente capito a chi rivolgersi per richiedere una cessione del quinto. Se cerchi maggiori informazioni contattaci, noi di Dynamica Retail siamo sempre a tua disposizione.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici