SCORRI

Trasparenza

È la trasparenza a rendere sostenibile il nostro business

Firma grafometrica

Dynamica Retail mette a disposizione  dei propri clienti l’opportunità di utilizzare la tecnologia di Firma Elettronica Avanzata (FEA) in modalità grafometrica per la sottoscrizione dei documenti contrattuali predisposti in formato digitale.

E’ possibile consultare le caratteristiche del servizio di Firma grafometrica Dynamica Retail, accedendo alla documentazione di seguito disponibile. Per maggiori informazioni vi inviamo pertanto a scaricare e leggere:

Nota informativa

Modulo di adesione al servizio

 

Trasparenza prodotti di Dynamica Retail

Al fine di garantire la piena trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari, Dynamica Retail mette a disposizione dei propri clienti la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali (modulo “Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori” o “SECCI”) ed alla contrattualistica dei prodotti erogati direttamente dalla Società.

SECCI per CQS

Contratto per CQS

SECCI per CQP

Contratto per CQP

SECCI per DEL

Contratto per DEL

SECCI per CQS medici convenzionati

Contratto per CQS medici convenzionati

SECCI per DEL medici convenzionati

Contratto per DEL medici convenzionati

SECCI per prefinanziamento

Contratto per prefinanziamento

SECCI per CQS a distanza

Contratto per CQS a distanza

SECCI per CQP a distanza

Contratto per CQP a distanza

SECCI per DEL a distanza

Contratto per DEL a distanza

SECCI per CQS medici convenzionati a distanza

Contratto per CQS medici convenzionati a distanza

SECCI per DEL medici convenzionati a distanza

Contratto per DEL medici convenzionati a distanza

SECCI per prefinanziamento a distanza

Contratto per prefinanziamento a distanza

Privacy

Il documento riporta l’informativa alla clientela prevista dall’art. 13 del D.Lgs n.196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, unitamente al modulo di consenso al trattamento dei dati personali.

Informativa e consenso al trattamento dei dati

 

 

Trasparenza prodotti di Terzi distribuiti da Dynamica Retail

IBL Banca

Dynamica Retail S.p.A. in qualità di Distributore dei prodotti di IBL Banca (vai a Dati societari di Dynamica Retail), mette a disposizione la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali dei prodotti IBL Banca al seguente link:

https://www.iblbanca.it/trasparenza.html

Santander Consumer Bank

Dynamica Retail S.p.A. in qualità di Distributore dei prodotti di Santander Consumer Bank Spa (vai a Dati societari di Dynamica Retail), mette a disposizione la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali dei  prodotti Santander Consumer Bank al seguente link:

http://www.santanderconsumer.it/informazioni/trasparenza

 

 

Tassi di interesse effettivi globali medi

Il TEGM (Tasso Effettivo Globale Medio) viene rilevato con cadenza periodica, ogni tre mesi, dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e riporta i valori medi del mercato in riferimento a quanto previsto dalla “Legge antiusura” (Art. 2 Legge 108/96).

TEGM IV trimestre 2017

 

Reclami

Dynamica Retail ha individuato all’interno della propria organizzazione un responsabile reclami, indipendente rispetto alle funzioni aziendali preposte alla commercializzazione dei servizi offerti, per conoscere e capire meglio le esigenze dei clienti e per rispondere con efficienza e professionalità alle questioni rilevate dalla clientela. Il nostro obiettivo è la creazione di relazioni basate sulla trasparenza e la correttezza informativa attraverso il confronto con il cliente e la comprensione delle motivazioni alla base di eventuali controversie.

In caso di reclamo il cliente può rivolgersi direttamente a Dynamica Retail, anche per lettera raccomandata A/R, scrivendo a:
Dynamica Retail SpA
Ufficio Reclami
Via Guidubaldo del Monte 61
00197 Roma
Oppure inviando una mail all’indirizzo reclami@dynamicaretail.it o dynamicaretail@legalmail.it .

Dynamica Retail darà riscontro al reclamo inviato dal cliente entro 30 giorni dalla ricezione.
In ogni caso, qualora il cliente non fosse soddisfatto, prima di ricorrere al giudice di pace, potrà rivolgersi all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) o ad altro Organismo deputato alla risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia bancaria, finanziaria e assicurativa.

Rendiconto 2016 sull’attività di gestione dei Reclami

 

Guide pratiche

Guida all’Arbitro Bancario Finanziario

L’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un sistema di risoluzione delle controversie tra i clienti e le banche o gli altri intermediari finanziari. È detto “stragiudiziale” perché offre un’alternativa più semplice, rapida ed economica rispetto al ricorso al giudice.
L’ABF è un sistema nuovo da non confondere con la conciliazione o con l’arbitrato.
Le decisioni non sono vincolanti come quelle del giudice, ma se l’intermediario non le rispetta il suo inadempimento è reso pubblico.
Il cliente può rivolgersi all’Arbitro solo dopo aver tentato di risolvere la controversia direttamente con la banca o l’intermediario presentando ad essi un reclamo.
Se non rimane soddisfatto delle decisioni dell’Arbitro può comunque rivolgersi al giudice.

Per maggiori informazioni circa le modalità con cui rivolgersi all’Arbitro consulta il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, chiedi presso le Filiali della Banca d’Italia oppure rivolgiti a Dynamica Retail (sezione contatti).

Il documento riporta la guida all’Arbitro Bancario Finanziario a cui il cliente può rivolgersi per capire come tutelare i propri diritti e per la definizione stragiudiziale delle controversie.

Guida ABF

Il Credito ai consumatori in parole semplici

La guida ha l’obiettivo di favorire la comprensione e l’accesso dei cittadini ad alcuni prodotti di ampia diffusione e di consentire scelte consapevoli e informate attraverso il confronto tra le diverse offerte presenti sul mercato.

Il credito ai consumatori in parole semplici